domenica 22 luglio 2012

tarte ai pomodorini datterini con profumo dell'orto

 Da  qualche giorno sono assente ..e già , cucinare con questo caldo e' un'ardua impresa e sinceramente manca anche la fantasia ; meglio andare al mare , stendersi sotto l'ombrellone e godersi la calda estate magari leggendo una bella rivista (di cucina ).
Pero' il pomeriggio e' da dedicare ai lavori dell'orto , che se trascuri per un giorno te lo ritrovi tipo foresta amazzonica . Il periodo e' quello dei pomodori , rossi ,tondi ,profumati , datterini , ciliegino , san marzano , cuore di bue , pachino  ecc ecc .... vi faccio presente che mio marito non si e' regolato ! ha voluto piantare pomodori di tutte le varietà ed ora ci ritroviamo con tanto di quel lavoro da sbrigare che ..... meglio non pensarci altrimenti mi sale l'ansia ;(
Bhe' comunque poco male , almeno quest'anno avro' la possibilità do poter fare la passata di pomodoro fatta in casa e tante altre conserve per il lungo inverno !
Comunque ,arrivando al sugo dell'argomento ( battutona ;P) ho impiegato i miei buonissimi pomodori per preparare questa meravigliosa Tarte ,che ha lasciato tutti a bocca  aperta ....
La preparazione e' semplicissima e gli ingredienti veramente pochi :


Gli ingredienti :

1 rotolo di pasta Brisèe
500 gr di pomodorini datterino
2 cucchiaini di zucchero
3 rametti di timo , 3 di maggiorana e 5 foglie di basilico
30 gr di parmigiano grattugiato
2 spicchi di aglio
sale e pepe nero
3 cucchiai di olio extravergine di oliva .


Laviamo i pomodorini ,li tagliamo a meta' ,li priviamo dei semi , li saliamo leggermente e li capovolgiamo per farli gocciare dall'acqua di vegetazione .
Prendiamo una padella antiaderente ,versiamo l'olio e lo facciamo scaldare per una decina di secondi a fuoco basso . Versiamo i 2 cucchiaini di zucchero e poggiamo i pomodorini dal lato tagliato ,alziamo la fiamma .
I pomodori si dovranno caramellare ma non dovranno diventare molli , li faremo cuocere solo il tempo necessario a renderli leggermente glassati .Li togliamo dal fuoco e li facciamo freddare .
Nel frattempo rivestiamo una teglia rotonda di 22-24 cm di diametro di carta forno .Poniamo i pomodorini ormai freddati con il lato panciuto rivolto verso l'alto , tagliamo lo spicchio di aglio in piccoli pezzetti e li uniamo ai pomodori insieme al timo ,alla maggiorana e ad un paio di foglie di basilico spezzettate e una generosa spolverata di parmigiano;saliamo leggermente e pepiamo.
Stendiamo il rotolo di pasta brisèe e la adagiamo sui datterini a mò di copertina ,rimboccando per bene tutti i bordi .
Bucherelliamo la pasta con una forchetta e la mettiamo in forno  a 190° per circa 20- 25 minuti .
La pasta dovrà risultare dorata .
Una volta cotta la togliamo dal forno e la facciamo freddare completamente .La capovolgiamo su di un piatto da portata, spezzettiamo le altre foglioline di basilico e serviamo.


8 commenti:

  1. Molto invitante .... e complimenti a te e marito per l'orto rigoglioso ^__^

    Mi unisco ai tuoi lettori con piacere :-))

    RispondiElimina
  2. Grazie mille .... ;) a presto

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa :) ahahah anche io ho l'orto invaso dai pomodori grazie a un babbo megalomane ;) Però sono buonissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma ... eh gia ' tanti pomodori e di tutte le qualita' !!! ma con i pomodori perini ( da noi li chiamano cosi' ) ho fatto dei buonissimi pomodori secchi sott'olio con olive e capperi !!! ciao a presto ;))

      Elimina
  4. ciao cara,
    grazie mille per esserti unita ai miei sostenitori! complimenti per il tuo blog e a presto! un bacione :D

    RispondiElimina
  5. Ciao Claudia .... che bello vedere il tuo commento qui , nel mio umile blog !!! ti ringrazio di essere passata e a prestissimo :)))

    RispondiElimina
  6. Intanto auguri per il tuo nuovo blog, mi auguro che possa crescere e che tu possa trovare in qst posto il tuo momento di relax ed evasione...le ricette sono sono ottime, brava anche per le foto! Un kiss.

    RispondiElimina
  7. Ciao Flò .... grazie !!!! sei gentilissima :) lo spero <3

    RispondiElimina